BLOG

Novità ed iniziative

CATEGORIE

NOTIZIE PIÙ LETTE

Polenta Concia: Immagine
Ricette | 04 Dicembre 2017

Polenta Concia

Tempi di preparazione: 50 minuti Difficoltà: 2/5 Tipicità: 5/5 Ingredienti per 4 persone: 600 g di farina Mista (granoturco e grano sar...

1285

0

Pizzoccheri della Valtellina: Immagine
Ricette | 04 Dicembre

Pizzoccheri della Valtellina

Tempi di preparazione: 30 minuti

Difficoltà: 2/5

Tipicità: 5/5

Ingredienti per 4 persone:

PER LA PASTA FRESCA
400 g di farina di grano saraceno
200 g di farina bianca 00
q.b. acqua tiepida

PER IL CONDIMENTO
150 g di VALTELLINA CASERA DOP
200 g di PIZZOCCHERAIA
80 g di formaggio gratuggiato
270 g di verze o coste o biete
250 g di patate
200 g di BURRO LATTERIA DI DELEBIO
1 spicchio di aglio
q.b. pepe

Preparazione:

Mischiare in una terrina le due farine, aggiungere poco a poco l'acqua tiepida e lavorare l'impasto energicamente, fino ad ottenere un impasto liscio e morbido;
Stendere l'impasto con il mattarello da cucina ad uno spessore di circa 3-4 mm;
Ricavare delle sottili tagliatelle, disporle su un vassoio e cospargere con poca farina di grano saraceno per evitare che si attacchino;
Cuocere le verdure in acqua salata, le verze a piccoli pezzi e le patate a tocchetti (le patate sono sempre presenti, mentre le verze possono essere sostituite, a secondo delle stagioni, con coste, biete o fagiolini);
Dopo 5 minuti unire i pizzoccheri freschi;
Dopo 10/12 minuti raccogliere i pizzoccheri con la schiumarola e versarne una parte in una teglia ben calda, aggiungere il VALTELLINA CASERA DOP a scaglie sottili e la PIZZOCCHERAIA e cospargere con poco formaggio grattugiato;
Proseguire alternando pizzoccheri e formaggio a strati;
Soffriggere il BURRO LATTERIA DI DELEBIO con l'aglio lasciandolo colorire per bene e versarlo sui pizzoccheri;
Aggiungere una spolverata di pepe nero e servire ben caldi.

I pizzoccheri sono il piatto simbolo della cucina tradizionale Valtellinese, conosciuti in tutta la valtellina e in buona parte del nord Italia, sono molto apprezzati per il gusto deciso ma armonico di tutti gli ingredienti che compongono questo ricco piatto.¨Il nome pizzoccheri sembra derivare dalla radice pitâ o pizâ col significato di pezzetto o ancora dalla parola pinzare col significato di schiacciare, in riferimento alla forma schiacciata della pasta.

Ti potrebbe interessare anche
Ricette | 29 Luglio
RISOTTO PIATTONE E ROSMARINO La ricetta di oggi propone un primo piatto semplicissimo, ma dal sapore inte...
Ricette | 28 Giugno
Un dolce dal sapore un pò autunnale, che stupirà tutti per la sua dolcezza. La crespella rosa unisce un gocc...
0 Commenti

Tutti i campi sono obbligatori