BLOG

Novità ed iniziative

NOTIZIE PIÙ LETTE

Gnocchetti della Valchiavenna: Immagine
Ricette | 04 Dicembre 2017

Gnocchetti della Valchiavenna

Tempi di preparazione: 20 minuti Difficoltà: 3/5 Tipicità: 5/5 Ingredienti per 4 persone: PER L'IMPASTO 600 g di Farina 00 1 panino ra...

04 Dicembre 2017

04 Dicembre 2017

5926

0

Polenta Concia: Immagine
Ricette | 04 Dicembre

Polenta Concia

Tempi di preparazione: 50 minuti

Difficoltà: 2/5

Tipicità: 5/5

Ingredienti per 4 persone:

600 g di farina Mista (granoturco e grano saraceno)
1,5 lt di acqua
q.b. sale grosso
300 g di VAL LESINA (in alternativa VALTELLINA CASERA DOP, PIZZOCCHERAIA o LATTERIA DELEBIO)
250 g di BITTO DOP
150 g di BURRO LATTERIA DI DELEBIO
100 g di Parmigiano grattugiato

PER LA SFERZATA
150 g di BURRO LATTERIA DI DELEBIO
60 g di cipolla (in alternativa uno spicchio d’aglio)

Preparazione: 

Versate l’acqua salata in un paiolo di rame o in una pentola antiaderente
Aggiungete 100 g di BURRO LATTERIA DI DELEBIO nell’acqua fredda e portate ad ebollizione;
Quando l’acqua inizia a bollire versate a pioggia la farina mista gialla e nera ed amalgamate bene l'impasto mescolando energicamente con una frusta da cucina;
Durante la cottura che deve protrarsi per almeno 45 minuti, unite un pezzetto per volta il rimanente BURRO LATTERIA DI DELEBIO;
Lasciate riposare per qualche minuto e togliete dal fuoco il paiolo o la casseruola;
Con l’aiuto di un mestolo da cucina formate delle palline di polenta e disponetele in una terrina calda;
Ripetete questa operazione più volte disponendo ogni volta a strati, i tocchetti di VAL LESINA e il BITTO DOP insieme a due cucchiai di Parmigiano;
Terminata questa operazione, preparate una sferzata di BURRO LATTERIA DI DELEBIO con la cipolla tagliata a joulienne (in alternativa si può usare l’aglio) e versatela sopra la polenta;
Servite la polenta concia ben calda.

La polenta concia o, polenta conscia, è un piatto tipico della cucina valtellinese. Come altre polente della Valtellina, è preparata con una miscela di farina gialla e farina di grano saraceno che le conferisce il tipico colore scuro, e l’aggiunta di abbondante formaggio valtellinese come il Bitto DOP e il Val Lesina oltre ad una sferzata di burro con julienne di cipolla o in alternativa uno spicchio di aglio.

 

Ti potrebbe interessare anche
Ricette | 20 Aprile
"Prodotto di montagna" è un'indicazione facoltativa di qualità, istituita dall'art. 31 del Regolamento (UE) ...
Ricette | 15 Dicembre
Un dolce originale, apprezzato anche dai più piccoli grazie alla presenza di una delizia alla quale non si d...
0 Commenti

Tutti i campi sono obbligatori