BLOG

Novità ed iniziative

NOTIZIE PIÙ LETTE

Gnocchetti della Valchiavenna: Immagine
Ricette | 04 Dicembre 2017

Gnocchetti della Valchiavenna

Tempi di preparazione: 20 minuti Difficoltà: 3/5 Tipicità: 5/5 Ingredienti per 4 persone: PER L'IMPASTO 600 g di Farina 00 1 panino ra...

04 Dicembre 2017

04 Dicembre 2017

83

0

Aziende socie | 24 Agosto

Azienda agricola Speziale Valerio

In campo la quinta generazione di allevatori

Due diverse sedi che distano meno di un chilometro l’una dall’altra, in due comuni diversi, la possibilità per le vacche di usufruire del pascolo in determinati periodi dell’anno e uno sguardo rivolto al futuro, ora che da queste parti anche un giovane allevatore ha messo a disposizione le sue braccia, la sua testa, il suo lavoro: l’azienda Speziale Valerio, che si trova in bassa Valtellina ed è socia della Latteria Sociale Valtellina, è nata all’inizio del 1990, ma gli Speziale sono allevatori da oltre un secolo. “Praticamente sono nato in stalla”, racconta sorridendo Valerio Speziale, che da un paio d’anni è affiancato nella guida dell’azienda dal figlio 19enne. “Con lui siamo alla quinta generazione di allevatori”.

 

Un’azienda agricola moderna e al passo con i tempi

L’azienda agricola, non distante da Sondrio, ha da poco completato la realizzazione di un nuovo magazzino per lo stoccaggio del fieno e le attrezzature, investimento previsto nel progetto Montagna in Movimento di cui l’azienda è partner, realizzato grazie al finanziamento del PSR Lombardia 2014 – 2020. Questo è l’intervento più recente, ma nel corso degli ultimi dieci anni altri sono stati portati a termine.

“Siamo andati in una sede nuova e ora ne abbiamo due, una a Forcola e un’altra nel Comune di Buglio in Monte, entrambe in provincia di Sondrio”, racconta l’allevatore valtellinese. L’azienda si è ampliata per quanto riguarda le strutture e anche per il numero di capi, che sono stati portati dalla vecchia alla nuova stalla, dove hanno maggiori spazi: ora i capi in totale sono un’ottantina. “Abbiamo anche un’area per il pascolo, che sfruttiamo nei mesi di settembre e ottobre. Nei mesi estivi le manze vanno in alpeggio”.

Nel corso del tempo gli Speziale hanno continuato ad aggiornarsi anche sulle attrezzature usate nei campi: “Tutti gli anni effettuiamo la sostituzione di qualche mezzo”. Gli impatti di questo sviluppo si sono riversati sugli animali e anche sull’azienda. È migliorato il benessere degli animali e anche “la gestione del nostro lavoro”, spiega il titolare, che aggiunge: “Negli anni ho visto cambiare tutto il panorama agricolo. Sono arrivate le macchine, le tecnologie, che ci hanno aiutato nel lavoro fisico, togliendoci gran parte del carico. Abbiamo un grande aiuto da loro. Al contempo la burocrazia è aumentata, complicandoci la vita. Abbiamo migliorato il lavoro fisico, quindi è più duro il lavoro mentale”.

 

La quinta generazione al lavoro nell’azienda agricola

Dal 2017 anche il figlio di Valerio lavora con lui. “Il fatto che ci sia lui, che sia coinvolto nella gestione dell’azienda agricola, mi incentiva a migliorare ancora, a crescere, a fare investimenti. I giovani sono nati in un'altra epoca rispetto a quelli della mia generazione. Hanno un’altra dimestichezza col computer, con lo smartphone e questo oggi è importante. Mio figlio ci dà una mano sulla contabilità – dice Valerio Speziale – Ma si tiene informato anche sulle novità nel settore agricolo”.

In un’ottica di crescita, il prossimo passo dell’azienda agricola Speziale Valerio sarà trasferire tutto su Buglio in Monte e, magari, approntare anche qualche altro investimento in azienda.

Ti potrebbe interessare anche
Aziende socie | 28 Settembre
Nella Società agricola Fallini Daniele e Fabio, socia della Latteria Sociale Valtellina, è scesa in campo la...
Aziende socie | 18 Settembre
Un'azienda agricola valtellinese partita da zero, poco più di vent'anni fa, con 43 vacche, moglie e marito a...
0 Commenti

Tutti i campi sono obbligatori